Meccanismo Europeo di Stabilita’

trouserprotest-464616__340

Si tratta dello strumento con cui l’UE fornisce assistenza finanziaria ai Paesi in difficoltà, ovviamente a patto che essi rispettino determinate condizioni di politica economica che vengono loro imposte: prendere o lasciare. In sintesi, si tratta di aiuti, non certo filantropici, concessi in cambio della perdita dell’indipendenza economico-finanziaria degli Stati. Gli stati membri finanziano questo meccanismo pagando una quota annuale versata in un fondo, dal quale in  caso di bisogno (causato dalle politiche deflazionistiche stesse della commissione europea),  se non vengono rispettati i vincoli di bilancio  (parametri) imposti dai trattati europei stessi, i singoli stati possono attingere pagando a caro prezzo in pratica per ricevere in prestito i propri soldi. Geniale…!!!

Il M.E.S  è un organismo indipendente  i cui membri non sono eletti, le cui decisioni  e i cui provvedimenti sono insindacabili da qualsiasi magistratura che , in base agli accordi firmati dagli stati che ne hanno preso parte, detta la politica economica (es tagli alle pensioni, alla sanità ecc…)  degli stati che sono stati costretti a chiedere un  “prestito”.

Tutti questi trattati o accordi  o decisioni prese dai  governi  sono state messe in secondo piano o nascoste dalla televisione e dai principali organi di informazione, come sempre a beneficio di eventi sportivi, festival vari e manifestazioni di ogni altro tipo. Il meccanismo,descritto in modo molto semplificato, dovrebbe destare grosse preoccupazioni e la possibilità non remota che anche l’Italia potrà  perdere totalmente la sovranità politica (o quel poco che ne rimane), con la collaborazione di governi rigorosamente non eletti fa rabbrividire…

 

 

Annunci

Autore: yourborderline

lavorare fa male alla salute

12 thoughts on “Meccanismo Europeo di Stabilita’”

  1. Il MES avendo anche personalità giuridica propria opera concretamente come tutti gli enti finanziari e quindi eroga prestiti, applica gli interessi sulle cifre erogate e applica anche le more in caso di inadempienza . In poche parole ha come obiettivo ultimo il profitto. In Italia era stata ventilata la possibilità di chiedere al MES i soldi che servivano per il salvataggio delle banche……..

    Liked by 1 persona

  2. …scusa ma il telefono! Continuo da sopra: 80 miliardi al mes per di capitalizzare le banche del nord Europa che avevano speculato prestando soldi senza solide garanzie ai cittadini greci, spagnoli, portoghesi e oggi rischia di essere commissariata usufruendo a sua volta di questo meccanismo! Questa è l’UEl’UE dell’euro e della finanza:i debiti privati di alcuni sono sacri e vanno ripagati con gli interessi a suon di riforme, di tagli, privatizzazioni e tasse!

    Liked by 1 persona

      1. Se non lo conosci già ti consiglio di cominciare a leggere il blog del professor Alberto Bagnai Goofynomics che spiega i meccanismi della crisi dal 2011! Purtroppo , l’Italia è dagli anni 80 che cede sovranità ad organismi sovranazionali, cioè l’UE , che con l’euro e la BCE al servizio del sistema finanzario usa la crisi come metodo di governo e impone riforme per cancellare welfare e democrazia. Anche sul mio blog provo a scrivere qualcosa, per quel poco che ho capito grazie al prof Bagnai e ad esperti economici o giuridici (vedi blog orizzonte48).

        Liked by 1 persona

          1. Infatti FMI fa parte della TROIKA, il progetto euro deriva dalla finanza USA, per questo motivo vedono di cattivo occhio Trump che, per ora solo a parole, vorrebbe ripristinare le leggi ferree sulla regolamentazione finanziaria che nel 1999 Clinton cancellò riportando il mondo alla situazione precedente la crisi del ’29

            Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.