Correre o camminare?

alley-1582733__340

Ogni giorno percorro una pista ciclo/pedonale e vedo persone obese che corrono facendo sforzi incredibili, paonazzi, sudati che aumentano il rischio di infarto del 200%, credendo che il sacrificio porterà ad un dimagrimento veloce. Si può comprendere chi lo fa ad un livello “agonistico” che più o meno compie i controlli annuali e si alimenta in maniera adatta allo scopo, cioè per migliorare le prestazioni, allenandosi anche lavorando sui vari meccanismi energetici, ma per tutti gli altri, che lo fanno per diminuire di peso è sicuramente più adatta una bella camminata, la quale richiede una intensità più bassa nella quale sicuramente prevale il meccanismo aerobico che è quello che utilizza prevalentemente i grassi, facendo perdere il peso più velocemente. Comunque, se fossimo fatti per correre avremmo 4 zampe…

Quale delle 2 preferisci?

Annunci

Autore: yourborderline

lavorare fa male alla salute

32 thoughts on “Correre o camminare?”

  1. Tra le due, preferisco quelle posteriori: hanno più ciccia ^_^
    😂😂😂 va beh, scherzo dai, so che la scelta non riferita alle 4 zampe ma alla corsa o camminata… io medio in una camminata veloce (6 o 7 km/h) di almeno un’ora , con musica sparata in cuffia… ah! che benessere mi regala!

    Liked by 1 persona

  2. Concordo con te. Ho camminato tanto nella mia vita a passo svelto al mare ed in montagna…ora riesco a passeggiare con un passo moderatamente svelto. Comunque per la mia età (71 anni) mi muovo ancora abbastanza bene. Buona domenica Stefy e buona festa della mamma se sei mamma. Le tue notifiche NON MI ARRIVANO e devo venirti a cercare per cui a volte sono latitante.

    Liked by 1 persona

      1. Sono mamma nel cuore . Non so perché le tue notifiche non mi arrivano, io mi sono iscritta al tuo blog e non mi arriva nulla. Vedo anche che i miei commenti sono da moderare, forse è così per tutti. Inoltre non mi succede solo con te, questo disguido avviene anche con due altri blogger. Proverò a cancellarmi ed iscrivermi di nuovo.

        Liked by 1 persona

  3. secondo me dipende sempre dal proprio obiettivo, se si ha un obiettivo chiaro poi si possono programmare delle tappe intermedie per raggiungerlo 😉

    Liked by 1 persona

  4. Io preferisco di gran lunga camminare, magari con passo deciso e veloce, ma camminare. Quando torno da una bella e lunga camminata sento le gambe che “frizzano”…è la mia circolazione che ringrazia del movimento fatto!
    Alle volte sento che le mie gambe hanno voglia di correre e così le assecondo, ma lo faccio raramente e per tempi brevi, un modo per allenare un pò il fiato, amo fare gli scatti, sfogo quello che c’è da buttare fuori e mi rivitalizzo.

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.