I tipi di carte da gioco

Bergamasche, bolognesi, bresciane. .. trevisane,trentine ,triestine.  Piacentine, romagnole, napoletane. ..siciliane ,sarde,abruzzesi  . Poi ancora : piemontesi, milanesi, toscane e genovesi. … salisburghesi . E’ impressionante la varietà di tipi di carte da gioco presenti in Italia, e quelle ormai in disuso, così diverse tra loro, ma con le quali puoi fare gli stessi giochi… briscola e tresette per esempio. cards-627167__340

Le mie, cioè quelle con cui ho ho avuto l’imprinting, sono le piacentine, e sinceramente non mi aspettavo che ci fossero  tanti stili e raffigurazioni così diverse tra loro, tanto che se cambio “mazzo ” non riesco più a giocare come saprei… Anche se sembra banale, quella delle carte è una ulteriore dimostrazione della fantastica e immensa varietà culturale che testimonia le vicende di una storia e di un paese veramente unico, che speriamo rimanga tale.

Annunci

Autore: yourborderline

lavorare fa male alla salute

10 thoughts on “I tipi di carte da gioco”

I commenti sono chiusi.