Diventasti prato — ANGOLI DI PENSIERO

Diventasti prato. Campo assolato e teatro di girasoli, pace del viandante e distesa di lune piene. Diventasti prato. Viso puro in fiore e carnalità d’estate, mia droga bucolica e rifugio di mute radiche. Non potevo che amare ogni tuo singolo filo d’erba. Carlo Molinari http://carlo-molinari.simplesite.com

Diventasti prato — ANGOLI DI PENSIERO

Autore: yourborderline

lavorare fa male alla salute

1 commento su “Diventasti prato — ANGOLI DI PENSIERO”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...