Anima inquieta

Prendete l’incipit “….non nascondermi il tuo tormento…” di Gabriele D’Annunzio, tratto dalla poesia Stringiti a me inserendolo nei vostri versi

“Non

nascondermi il

tuo tormento”, so

leggere la tua anima

inquieta

Stefania Spaziani

Autore: yourborderline

lavorare fa male alla salute

1 commento su “Anima inquieta”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...