Partenza



Oggi mia figlia Gaia parte per l’India, finalmente , dopo tante lotte,questa opportunità si è concretizzata. 24 ragazzini di seconda superiore , i più giovani della scuola che abbiano mai fatto questa esperienza, volano verso questo Paese così lontano per usi e costumi ma così affascinante e coinvolgente. Vivranno in famiglie altolocate indiane che li hanno già contattati, faranno lezioni di hindi, di musica indiana , di danza bharatnatya, di arte e disegno . Saliranno sugli elefanti, faranno shopping nei mercati della città, visiteranno la scuola Gyan Setu, per cui hanno organizzato la raccolta fondi, si confronteranno con ragazzi e ragazze della loro età che usano whatsapp in uno scenario incantato…te la racconto al rientro….sono felice!!

Annunci

La lota

Sai cosa è la lota? E’ un calice di ceramica o plastica , tipo una piccola teiera, con un beccuccio allungato che serve a versare l’acqua tiepida da una narice per farla uscire dall’altra. E’ un lavaggio nasale naturale molto antico che prende origine dalla Cina , praticato ai giorni nostri per poter eliminare tutte le scorie che si accumulano nelle narici. Serve a prevenire sinusiti e riniti se fatta quotidianamente. Lo sapevi?

Ricetta Toscana: fettunta

Ingredienti: 4 fette di pane casalingo toscano (quello sciapo)- uno spicchio di aglio-olio di oliva eccellente, fresco di spremitura-sale e pepe

Abbrustolite da ambo i lati le fette di pane fino a renderle croccanti e strofinatele con uno spicchio di aglio su entrambi i lati. Condite con olio, sale e pepe. La fettunta va consumata quando il pane è ancora caldo. Come la fettunta, il pane con l’olio è una fetta di pane fresco oliata e salata…entrambi sono ideali per spuntini e merende..gnam gnam