Le strade del vino

L’Italia è famosa in tutto il mondo per la produzione di vini. A questo proposito molte aziende enogastronomiche si sono riunite, creando un vero e proprio percorso del vino chiamato “Le strade del vino” (in Toscana attualmente ce ne sono 14) dove, cultori e non, possono passare da un castello adibito a cantina ad agriturismi super accessoriati in contesti paesaggistici da favola: vigneti mozzafiato si alternano ad oliveti persi in zone totalmente rurali dove il tempo e lo spazio lasciano il posto a sapori e profumi antichi. Oltre a poter assaggiare vini pregiatissimi si possono assaporare piatti tipici in contesti culturali e storici fenomenali, visitando luoghi storici ed artistici celebrati da poeti , pittori, fotografi. Basta solo seguire i cartelli e la strada sin trova facilmente.

Stefania Spaziani


Di nuovo in partenza

Ciao..oggi parto per lavoro….Vado a Paris, la città romantica per eccellenza, capitale della Francia, cosmopolita, con i suoi monumenti eccellenti, i suoi ponti antichi, i suoi musei, i bistrot, la sua statua della libertà, l’Arc du Triomphe, l’Ile de la Cité, Montmartre…Ogni volta che vi torno, scopro sempre qualcosa di nuovo che mi attira e affascina…io adoro questa città, mi piace molto e a te? L’hai mai visitata? Se riesco a liberarmi ti mando qualche foto….ma non te lo prometto…

Novembre

Gemmea l’aria, il sole così chiaro
che tu ricerchi gli albicocchi in fiore,
e del prunalbo l’odorino amaro
senti nel cuore…

Ma secco è il pruno, e le stecchite piante
di nere trame segnano il sereno,
e vuoto il cielo, e cavo al piè sonante
sembra il terreno.

Silenzio, intorno: solo, alle ventate,
odi lontano, da giardini ed orti,
di foglie un cader fragile. È l’estate
fredda, dei morti. (Giovanni Pascoli)

TRAP

Questo genere musicale, che invade e prende letteralmente tutti i giovani di questo periodo, si basa su musiche ritmate miste ad elettronica e ad alterazioni vocali. I testi sono sconnessi e senza senso, parole di autoesaltazione si alternano a ostentazione e narcisismo, mentre ricchezza e beni futili vengono idolatrati a scapito di valori ben più importanti e formativi. Ognuno ha il suo gusto personale indiscutibile,ma per me la musica deve dare messaggi positivi e non privi di contenuti. Sbaglio?

Mengo Music Fest

Quest’anno la XVesima edizione del  Mengo Music Fest, la manifestazione musicale e culturale organizzata dall’Associazione Music ad Arezzo, nata nel parco di Tortaia, si svolge nel centro storico di Arezzo dall’11 al 14 luglio, arricchendosi di contenuti. Tre le aree interessate dagli eventi: l’Arena Eden, piazza Grande e il Prato, dove sarà collocato il main stage per i concerti . I cantanti protagonisti: Carl Brave, Sorrowland, Spumante e Peter White e poi ancora i Fast Animals and Slow Kids, Diodato e Andrea Laszlo De Simone, Franco 126, Motta Zen Circus e tantissimi altri. Tutto gratuito Non solo musica ma anche Cult e Cinema , visite guidate alla città e animazione per i bimbi…ci vieni?

La bastarda di Istanbul

cappadocia-805624__340

Bellissima saga interculturale quasi tutta al femminile, dove cultura americana , turca e armena s’intersecano tra tragedia e ironia, risate e commozione. Magnifica pièce teatrale, interpretata da Serra Yilmaz e da tanti altri attori che hanno mantenuto inalterata la trama e il testo letterario ,interpretandolo con maestria e genialità. L’hai mai letto il libro a cui si è ispirata?

Case fantastiche nel mondo

architecture-1477041__340

Sto guardando un programma inglese che ti fa conoscere case stravaganti e uniche nel loro genere che hanno in comune il rispetto per l’ambiente e i costi elevatissimi :

  • casa nel deserto perfettamente integrata nel paesaggio
  • casa a 1665  metri di altitudine raggiungibile solo con la funivia
  • casa con tetto fatto con le ali di un aereo dismesso
  • casa nella foresta che si adegua agli alberi
  • casa acquario

Quale preferisci?