Terza tecnica per essere positivi

 

 apnea-285538__340

Controllare il respiro.

La terza tecnica che vi consiglio per raggiungere la positività è riuscire a controllare il respiro. Si dice che coloro che hanno la capacità di controllarlo abbiano la capacità di gestire gli eventi della propria vita in maniera egregia. Quando vi arrabbiate o quando siete emozionati, preoccupati, agitati, nervosi, il respiro diventa corto, veloce e la mente si “chiude”. Tutto diventa faticoso, pesante e irraggiungibile. Se , invece vi concentrate sul vostro respiro, sull’aria che entra nel vostro corpo, dalle narici fino al ventre e ve ne fuoriesce percorrendo a ritroso lo stesso percorso, se visualizzate l’aria come fosse un’onda che vi rilassa e vi porta gioia dentro di voi, riuscirete piano piano a diventare coscienti del vostro respiro e a gestire le emozioni arrivando alla positività. Scopri la quarta tecnica nel prossimo articolo. Nel prossimo articolo la penultima tecnica…

Tu? Riesci a controllare il respiro?

Annunci

Seconda tecnica per essere positivi

hand-1549224__340

Dare agli altri.

La seconda tecnica che vi consiglio per raggiungere la positività è quella di dare agli altri, ovvero condividete le vostre abilità, aiutate con i vostri talenti le persone che ve lo chiedono, non dubitate del vostro valore e siate consapevoli che anche  il più piccolo dei gesti o dei pensieri condivisi può causare un enorme cambiamento nella prospettiva di un altro individuo e su di voi. Nel prossimo articolo..la terza tecnica.

Tu? Riesci a condividere?

Prima tecnica per essere positivi

camping-1839021__340

Esprimere gratitudine.

La prima tecnica per aumentare la vostra positività è quella di esprimere gratitudine.Essere coscienti e grati per ciò che si ha nel presente comporta un immediato rilascio della negatività sulla quale potreste essere aggrappati senza neanche rendervene conto. La gratitudine vi mette immediatamente in contatto con il sentimento. dell’amore e, dove c’è amore non c’è spazio per sentimenti negativi. Ma come fare? Ogni mattina, al risveglio, pensate a 10 cose per le quali siete grati, a 10 aspetti positivi della vostra vita, anche piccoli ma per voi importanti. Potete pensarli nella vostra mente o,meglio, pronunciarli a voce alta ma, unica cosa fondamentale, devono venire dal cuore. nel prossimo articolo , la seconda tecnica…

Ci sei riuscito/riuscita a praticare la prima tecnica?

 

Soia

soy-1831703__340

Legume asiatico, molto antico, ha proprietà alimentari prodigiose grazie al fatto che è priva di carboidrati ed è ricca di minerali, proteine , grassi insaturi e vitamina B ..mangiarla significa aiutare ad abbassare il colesterolo e a migliorare il benessere dell’apparato digerente (soprattutto per chi ha l’intestino pigro). Si può consumare intera o macinata in tantissime forme diverse: farina, olio, yogurt, budino, gelato, formaggio, hamburger, latte…spalmabile, liquida, solida.

L’hai mai provata? Ti piace?

Frase about women

women-697928__340

“Le donne hanno un unico difetto, a volte si dimenticano di quanto valgono”

Per quanto mi riguarda è proprio così o almeno lo è stato..ed ancora oggi , talvolta, faccio fatica a rendermene conto, presa da tutto quello che comporta essere donna, madre, figlia…Penso che fermarsi ad ascoltarsi, a sentirsi veramente, nel profondo, a prendersi un po’ di spazio per se stessi aiuti parecchio ad alzare l’autostima e la consapevolezza di chi si è davvero..sempre con umiltà e senza arroganza.

Uomini..che ne pensate? Le donne penso siano con me!!

Stirare …

flea-market-1823979__340

Forse sarò impopolare,  ma l’utilizzo del ferro da stiro lo trovo uno spreco di risorse e di tempo, oltre che una fatica. Dovere stirare pantaloni, camicie e altri indumenti è solo una questione culturale. Non capisco perché tutte queste menti che si occupano di moda non siano riuscite a sostituire e a diffondere in larga scala materiali per indumenti che non necessitano di essere stirati … sarei disposto ad andare in  in giro con semplici tute tipo star trek tanto per rendere l’idea, sempre adatte per ogni occasione e che sicuramente non devono essere stirate, insomma qualunque cosa pur di non stirare.

Volontariato si o no?

volunteers-2353421__340

Il volontario è colui che svolge un’attività di aiuto e/o sostegno non a scopo di lucro. L’Italia, la Toscana in particolare, ha un alto “tasso” di  volontari che cercano di sopperire alle mancanze dello Stato in vari settori….non è che proprio per questo non si arriva ad avere una tutela da parte di chi ci governa?..:

Che ne dite?