Oscar Wilde

Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Quattro

Siamo a quattro anni, numero perno e risolutore, rappresentazione dei punti cardinali, delle stagioni, delle fasi lunari. Il quattro è il numero del senso pratico , della concretezza e della costruttività delle idee tangibili. Rappresenta la perfezione morale , ci insegna ad usare le nostre attitudini per poter realizzare ed esprimere ciò che in noi è più manifesto. Buon quattro amore mio affinchè la nostra vita possa costruirsi, rafforzarsi e concretizzarsi per andare oltre ….per renderci stabili, sereni e liberi insieme.

Stefania Spaziani

13 luglio 2020

Mio orgoglio

donna in erba

con il tuo sorriso solare e bianco

i tuoi capelli morbidi e splendenti

la tua creatività e la tua determinazione

stai andando lontano.

Intelligente e sensibile

pratica ed altruista

sei capace a semplificare

le difficoltà che la vita ti presenta.

Umile ma conscia delle tue capacità

i tuoi talenti ti fanno speciale

come donna e come figlia.

Buona vita.

Ti amo

La mamma

Fine del tunnel

Mesi oscuri

di clausura forzata

Paure recondite

Dietro tendine

di case abitate forzatamente.

Eppure

la mia vita scintillava

di amore verso il mondo

di speranza in un futuro migliore

di forza per ricominciare

di desiderio di unione mondiale

di intelligenza per imparare dal dolore.

Positività nei momenti bui

per vedere la fine del tunnel

per tornare liberi.

Stefania Spaziani

Dalla frase “nei mesi oscuri la mia vita scintillava” sfere di fuoco di Tomas Transtromer

Stimoli

Mia figlia, secondogenita, terza liceo…momento di empass, zero voglia di fare, polemizza sullo studio , su come i professori non insegnano, su come e cosa pretendono, su cosa non ha voglia di fare, tutti le sono contro, non capiscono, chiedono senza dare, uno non le piace perchè troppo severo, l’altra perchè non preparata, un’altra non ascolta e così via… la lascio parlare, ascoltandola, capendola, ricordandomi di come ero alla sua età, le dò ragione, le dico che la capisco ma le spiego che questa è l’esperienza che la prepara a come affrontare la vita, lavorativa e non, futura. L’importante non è il voto, le dico, ma è imparare un metodo, anzi il tuo metodo, quello che ti apre la mente e ti rende libera da preconcetti, quello che ti dà la visione dell’insieme , quello che non ti limita ma che ti aiuta a cavartela in ogni situazione senza paure, con umiltà ma decisione e senza demordere, combattere e credere in qualcosa, capendo il proprio talento e continuando a seminare e a non mollare!! Sembra abbia capito!!

Sei un botto brava!!

La scorsa sera , parlando con le mie figlie: “lo sapete che sono riuscita ad incrementare il fatturato rispetto all’anno scorso dell’85%? Tenendo conto che i tempi non sono dei migliori, che non è molto che lavoro qui, che non mi occupo totalmente di vendita e che manca ancora un mese..sono molto soddisfatta e anche la mia ditta lo è di me!!”..Le mie figlie per tutta risposta:”mamma, sei un botto brava!!”..Questo loro commento, così inaspettato e spontaneo mi ha resa tanto felice : nel loro gergo, con una piccola frase che racchiudeva tutto il loro orgoglio nei miei confronti, sono riuscite ad esprimere tutta il loro apprezzamento e la loro gratitudine per quello che faccio e per come lo svolgo . Il mio cuore ha avuto un piccolo balzo e lo slancio per continuare così…