Tarun Tejpal

Due cose ci salvano nella vita: amare e ridere. Se ne avete una va bene. Se le avete tutte e due siete invincibili.
(Tarun Tejpal)

Dolce e amaro ricordo

Prendete l’incipit “…. ti amai nei dì del pianto e nei felici.…” di Emilio Praga , tratto dalla poesia ” Tentazioni ” inserendolo nei vostri versi

“..ti amai nei dì del pianto e nei felici…”

ma ormai fai parte del mio passato

dolce e amaro ricordo

di un amore sbocciato ma mai curato.

Ora amo me

la mia famiglia

il mio presente

Il mio cuore pulsa

per la gentilezza di animo

per l’universo pulito

per la vita radiosa

in una speranza viva e concreta

di un’esistenza consapevole

di cui tu non fai più parte.

Stefania Spaziani

Camminando

Prendete l’incipit oppure lo spunto da questa frase ” …Con te vicino più paura non avrò”, tratto dalla canzone ” Montagne verdi” cantata da Marcella Bella

Prendi la mia mano

insieme camminiamo

verso oggi e domani

Tutto ti sembrerà facile

ogni cosa al suo posto

ogni problema dissolto

tutto ridimensionato.

Prendi la mia mano

le tue paure spariranno

il tuo cuore sta imparando

a camminare da solo

senza titubanze

ma sicuro e saldo.

Lascia la mia mano

hai imparato a cavartela da sola

con consapevolezza e determinazione

lo sguardo dritto

in una visione ampia.

Hai lasciato la mia mano

fiera e felice

pronta a vivere la vita

dono divino e immenso

sapendo che io ci sono sempre!!

Alle mie figlie

Stefania Spaziani

Amorevolezza materna

Prendete l’incipit “…. Io ti veglierò. Io ti proteggerò.…” di Gabriele D’annunzio , tratto dalla poesia ” Rimani” inserendolo nei vostri versi

“…Io ti veglierò. Io ti proteggerò..”

quando dormirai indifesa.

Ti cullerò

quando avrai bisogno di essere coccolata

Ti consolerò

quando sarai scossa dalle lacrime

Ti ascolterò

quando avrai voglia di confidarti

Ti accarezzerò

come un gattino che fa le fusa

E insieme sorrideremo

tenendoci per mano

guardandoci con occhi complici

con amorevolezza e tenerezza

di madre e figlia.

Con amore a Sofia e Gaia

Stefania Spaziani

Avrò cura di me

Prendete l’incipit oppure lo spunto da questa frase ” …Perché sei un essere speciale “, tratto dalla canzone La cura di Franco Battiato

Le note riecheggiano nelle mie orecchie

facendo vibrare la mia anima

risvegliando ricordi dolorosi

illusioni di un amore che non era mio

Parole vane, illusorie, incantatrici

volate via con il vento

Forza interiore risanatrice

Io essere speciale

avrò cura di me!!

Stefania Spaziani