Fortezza medicea (Ar)

fortezza medicea

La Fortezza Medicea si erge sul colle di San Donato ad Arezzo. Risale al XVI secolo Si tratta di un famoso ed importante monumento architettonico che durante il XVI secolo costituiva una possente base militare difensiva all’ interno della cinta muraria. Originariamente era a forma di trapezio, oggi, dopo i restauri finiti a giugno 2016, si presenta a forma pentagonale con camminamenti e ringhiere che girano tutto intorno alle mura. E’ un punto panoramico spettacolare che si affaccia sulla città , sulla valle dell’Arno, sul massiccio del Pratomagno e sull’alpe di Catenaia. E’ tornata ad essere uno dei vanti cittadini, punto di incontro grazie al parco circostante e meta di appassionati di arte, storia e cultura. Antico e nuovo si abbracciano facendo sentire i visitatori a proprio agio in un clima storico sempre attuale.

Stefania Spaziani

Paesaggio nel sogno

Citazione di Van Gogh:” Sogno di dipingere e poi dipingo il mio sogno”

Sogno di dipingere

io, di fronte al mare

con il cavalletto, il mio sgabello e i miei pennelli.

Sogno di dipingere una barca

che si staglia all’orizzonte

la sua vela smossa dalla lieve brezza.

L’acqua calma come una tavola

che si confonde con il cielo

di colore azzurro terso..

Un gabbiano solitario si tuffa in cerca di cibo

nel mare salato e profondo.

Il sole alto nel cielo

si specchia nell’acqua, confondendosi con le onde leggere.

Gli scogli affiorano sembrando sentinelle nere e

scomparendo di quando in quando,

inghiottiti dai flutti.

Mi sveglio e trovo il mio sogno

dipinto sul mio quadro.

Stefania Spaziani

Cuore

Non sono una mente cosiddetta “logica”, sono passione, cuore, mente collegata al mio sentire, alle mie intuizioni, alle mie paure, ai miei sentimenti…sono un vulcano di sensazioni a cui cerco di dare un equilibrio ma che, talvolta, mi sfuggono di mano e mi infuocano..chi mi sta intorno non mi comprende o forse pochi ci riescono e , con il mio istinto sono irrazionale ma nella praticità, sono folle ma affidabile, multi facce ma univoca…Io sono io .

Stefania Spaziani