Il significato dei fiori

forget-me-not-784028__340
Fin dall’antichità, ai fiori  veniva attribuito un significato simbolico che, con l’Ottocento, diventa un modo di comunicare i sentimenti, le sensazioni senza le parole. Ecco quindi che il lillà significa “prime emozioni d’amore”, mentre le rose rosse indicano l’amore passionale, quelle bianche virtù e castità, quelle gialle gelosia, amore infedele. Che dire dei girasoli con la loro funzione simbolica di rispetto e sussiego? O dell’innocenza e purezza della margherita? Se ricevi in dono l’iris significa che ti hanno inviato un messaggio, una viola che ti pensano intensamente, un tulipano è un riguardo, una gentilezza , mentre un ramo di edera è fedeltà.
Dimmi che sentimento vuoi esprimere e ti dirò che fiore o pianta regalare….
 

Fiori

20170721_063336[1]

Quanto mi piace ricevere in regalo un mazzo di fiori…fiori recisi..bellezza che dura poco ma che fa un bell’effetto..colore, tenerezza, gioia, amore, allegria…tempo che scorre, fugace, effimero. Dono d’amore, di rispetto e di virtù, le rose in particolar modo mi fanno arrossire nel profondo della mia anima..un gesto cavalleresco, di altri tempi che mi fa innamorare…

Tu li regali o ti piace regalarli?

Goji

 

20170713_073630[1]

“La bacca della felicità” è di origine cinese, viene coltivata da migliaia di anni ed è considerata un elemento essenziale nella medicina tradizionale orientale. Il suo colore rosso, la sua forma leggermente allungata, il suo sapore agro-dolce sono le caratteristiche  che si accompagnano alle sue proprietà curative e preventive quali la fortificazione muscolare e scheletrica, il rallentamento dell’invecchiamento. Naturalmente tutto ciò non è supportato da “prove scientifiche” ma, un reale riscontro ha sottolineato che questi frutti potenziano la capacità antiossidante dell’organismo. Comunque sia..vi consiglio di assaggiarli sia appena raccolti (io li preferisco così, direttamente dall’albero), sia essiccati, mischiati a yogurt, torte, marmellate….sono deliziosi!!

L’hai mai mangiato il goji direttamente dall’albero?..vieni nel mio orto..