Sagra di San Michele

Questo monumento, simbolo del Piemonte, meta di pellegrinaggi da tutto il mondo, costruito tra il 983 e il 987, viene chiamato dai locali Sagra di San Michele ma in realtà si tratta della Sacra di San Michele o più propriamente l’Abbazia di San Michele della Chiusa. Arroccato sul monte Pirchiriano a 40 km da Torino, esso è la fonte di ispirazione per Umberto Eco per il romanzo “il nome della Rosa” .

Ci andavo spesso a visitare la Sagra quando ero piccola , salivo i gradoni freddi di pietra scarna guardando verso l’alto e vedendo la sua struttura austera e severa che piano piano raggiungevo, un po’ intimidita . Giunta alla cima si apriva un panorama stupendo, incommensurabile, la vista si perdeva tanto vasto era il paesaggio che si stendeva dal capoluogo piemontese alla val di Susa, mi mancava il fiato e, così quasi in apnea, mi immaginavo i monaci intenti nelle loro preghiere, nella poca luce e nel freddo delle spesse pareti delle loro celle, sussultando bruscamente quando ritornavo alla realtà . Ci sei mai stato? Ne vale la pena, credimi!!

Viva viva la Befana

Lo sai che, come Babbo Natale vive al polo Nord, anche la Befana ha la sua dimora? E si trova in Italia, in un pittoresco paesino marchigiano chiamato Urbania, noto per il record della calza più lunga del mondo (50 metri) e per la Festa della Befana con giochi, spettacoli, stand e più di 4000 calze appese per i vicoli del centro storico. Nei giorni 4,5 e 6 gennaio, la famosa vecchina accoglie i visitatori facendo vedere come si fa il carbone, come si tesse al telaio e raccontando storie fantastiche. Allora, anche se l’Epifania tutte le Feste le porta via, direi comunque viva viva la Befana…e tu?

2020

Auguri a chi ama dormire ma si sveglia sempre di buon umore,
a chi saluta ancora con un bacio,
a chi lavora molto e si diverte di più,
a chi arriva in ritardo ma non cerca scuse,
a chi si alza presto per aiutare un amico,
a chi ha l’entusiasmo di un bimbo e i pensieri di un uomo,
a chi spegne la televisione per fare due chiacchiere,
a chi vede nero solo quando è buio,
a chi non aspetta il nuovo anno per essere migliore!

Auguri a te amico mio…che il 2020 ti porti ciò che sei!!