Tanka

Deserto, Marocco, Dune, Sabbia, Paesaggio

A piacere vostro componete un tanka* autunnale un limerick oppure un acrostico semplice mesostico sillabato come volete

*Il tanka (letteralmente, in giapponese, “poesia breve”), anche chiamato waka, è un componimento poetico d’origine giapponese di 31 morae. È formato da 5 versi di 5 e 7 morae così disposti: 5, 7, 5, 7, 7.
È diviso in due parti: i primi tre versi formano il kami no ku, strofa superiore), gli ultimi due lo shimo no ku, strofa inferiore); le due parti devono produrre un effetto contrastante.

Sole cocente

deserto desolato

polvere brulla.

Oasi dissetante

fioritura feconda.

Stefania Spaziani