Generazione Y

relay-race-655353__340

Per generazione y s’intendono i nati fra i primi anni ottanta e l’inizio degli anni duemila. I cosiddetti millenials  hanno più familiarità con l’utilizzo della comunicazione , dei media e delle tecnologie digitali da cui si fanno influenzare molto. Hanno un forte senso del dovere e restano molto legati alla loro patria di origine . Sono ottimisti verso il futuro, sono ambiziosi, tolleranti, intraprendenti, competitivi e narcisisti.

Una delle mie figlie fa parte di questa generazione..ma ..non ce la rivedo molto…che ne dici?

 

Annunci

Generazione X

team-spirit-2447163__340

Fai parte della generazione X?  Per generazione X si intendono coloro che sono nati tra il 1960 e il 1980, tra il declino del colonialismo , la caduta del muro di Berlino e la fine della guerra fredda. Chi appartiene a questa generazione è “invisibile” perchè fa parte di una porzione piccola, inserita nella ricostruzione attuata dai figli del Baby Boom, senza un’identità sociale definita, con una reputazione  di  persone apatiche, ciniche, senza valori o affetti, ma  intraprendenti e tecnologiche .

Io faccio parte di questa generazione ma solo per quanto riguarda l’anno di nascita…o almeno parzialmente..non mi reputo apatica, cinica e senza valori o affetti..ma sicuramente è vero che sono “di passaggio” tra una generazione con valori saldi e quella successiva chiamata millennial…e tu?

Reset

alt-151434__340

Non mi spiego come alcune persone riescano a resettare completamente il passato, ciò che hanno vissuto, ciò che hanno costruito, famiglia, figli, affetti, sentimenti..il loro cervello cancella e ricomincia come se indietro non ci fosse stato nulla, nessuna persona, nessun amore, niente di niente…Io non sono così, non ci riesco …quello che ho vissuto non lo rinnego, anzi me lo faccio mio, me lo sento mio , è la mia esperienza , la mia vita , è lo start per ricominciare …

Insegnamento

back-to-school-2629361__340

Mi succede di pensare che nell’aver sbagliato a valutare una persona, ho perso tempo e mi sono rovinata , soffrendo e facendo soffrire le mie amate figlie . Oggi , con il senno del poi, con i miei continui flash back, il mio rimuginare su come e perchè , sono arrivata alla conclusione che molte probabilmente alcune persone entrano nella nostra vita per insegnarci a non essere come loro: senza averle incontrate non avrei infatti potuto valutare per il meglio e scegliere quelle che vanno bene per me ora come ora.