Sogno infranto

Fantasia, Farfalle, Funghi, Foresta, Insetti

Chi appartiene solo a se stesso non può essere abbandonato.” di David Leavitt

“Chi appartiene solo a se stesso non può essere abbandonato”

Sogni infranti di un amore nutriente

Ideali frantumati di un uomo sostanzioso

Desideri sfumati in una nuvola inconsistente

Visione eterea

Mai realizzata

Cuore dolorante

Io, con me stessa

Stefania Spaziani

La paura dell’abbandono

door-2304193__340

L’ansia, o paura dell’abbandono, come tutti i sentimenti, si presenta da soggetto a soggetto con diversa frequenza e intensità: una promessa non mantenuta, un cambiamento del modo di fare dell’altra persona innescano nell’individuo che ha delle sue insicurezze intrinseche, dei meccanismi di negatività e la paura di essere lasciato prima o poi. Tristezza, senso di vuoto,rabbia o ira possono essere le manifestazioni di questa emozione che può derivare da un reale abbandono o da tradimenti o da carenze affettive  vissute fin dall’infanzia.

Chi di voi non l’ha mai provata?