La biblioteca più antica del mondo

Nella Cattedrale di Verona sorge lo Scriptorium ecclesiae Veronensis e Schola ecclesiae Veronensis, considerata la biblioteca Capitolare più antica del mondo. Fu fondata nel 517 d.C. e aperta al pubblico da allora fino ai giorni nostri. Qui vi studiarono Dante Alighieri, Francesco Petrarca e il figlio di Carlo Magno ed inoltre è custodito , oltre al De civitate dei di Agostino, il noto “Indovinello Veronese”, un enigma del secolo VIII, riconosciuto come il più antico testo della lingua romanza e il primo documento in italiano volgare. Ma quante cose interessanti abbiamo in Italia!!

Stefania Spaziani