“Non piangere perché una cosa finisce, sorridi perché è accaduta.”Gabriel García Márquez

people-1119012__340

E’ come vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, giusto?  Una cosa bella o brutta che sia stata, quando termina il suo tempo, può finire e quindi, perché piangere invece di ricordarne gli aspetti positivi? Perché non farne tesoro per non ricadere negli stessi errori? Sorridi perché sei stato fortunato ad avere avuto la possibilità di vivere questa esperienza.

Tu? Riesci a vedere nelle vicende passate il positivo o solo le cose nefaste?

Sorriso o broncio?

puppy-384647__340

Un sorriso spontaneo e sincero illumina la giornata e influenza positivamente chi ti sta vicino. Charlie Chaplin diceva “un giorno senza un sorriso è un giorno perso”, forse perchè il riso manifesta serenità, dà benessere, apre verso il mondo, verso le altre persone. Con un sorriso ci si rapporta con gli altri, si crea empatia e si facilita l’approccio verso l’esterno..unica condizione è che non sia forzato, finto o di facciata.

E tu sorridi facilmente o sei un musone?

 

Il sorriso negli occhi

20170206_1059161La felicità è nell’anima , è dentro di sè, nel profondo,  e la si trova quando si ha l’equilibrio in se stessi e s’impara ad amarsi…lavoro lungo, intrinseco, talvolta doloroso ma il risultato è impagabile. Una rinascita interiore, una forza che sostiene ogni evento esterno che attira le persone giuste, allontana gli eventi sbagliati e fa fare le scelte favorevoli.

Obiettivo raggiunto : serenità e luce che arriva dagli occhi che sorridono alla vita!!

Tu..sei felice?