Soffio d’amore

Prendete l’incipit “….Ho sentito una carezza sul viso..” di Pablo Neruda, tratto dalla poesia “Ti manderò un bacio nel vento”inserendolo nei vostri versi

“Ho sentito una carezza sul viso”

pareva una mano lieve che mi sfiorava

un leggero tocco tenero e dolce

brezza avvolgente e calda

ma sfuggente ed inafferrabile

impalpabile nel tempo e nello spazio

arrivata e fuggita via

senza darmi l’occasione di capire chi

lasciandomi una paterna sensazione amorosa

impercettibile e silenziosa presenza

sempre con me.

Stefania Spaziani