La felicità è nel piatto

Uno studio fatto dall’università australiana Macquaire sottolinea che, una dieta bilanciata, senza snack e dolcini fuori pasto, influisce positivamente sull’umore. Un’alimentazione ricca di verdure, frutta, pesce, carni magre e olio d’oliva aiuta a prevenire la depressione, l’ansia se ne va e ci si sente più belli sia fuori che dentro. Ci proviamo?