Anima inquieta

Prendete l’incipit “….non nascondermi il tuo tormento…” di Gabriele D’Annunzio, tratto dalla poesia Stringiti a me inserendolo nei vostri versi

“Non

nascondermi il

tuo tormento”, so

leggere la tua anima

inquieta

Stefania Spaziani